Sleepy Hollow (Stg. 1): una storia ricca di misteri, intrighi e colpi di scena

《2 destini diversi uniti da una profezia che sta per avverarsi》

Attori principali:
Tom Mison: Ichabod Crane
Nicole Beharie: Abbie Mills
Katia Winter: Katrina Crane
Orlando Jones: Frank Irving
Lyndie Greenwood: Jennifer Mills
John Noble: Henry Parrish

Genere: fantasy, horror, azione

Ambientazione: Sleepy Hollow, New York, Stati Uniti d’America

Premessa

La serie è tratta dal racconto “La leggenda di Sleepy Hollow“, che ha avuto numerosi adattamenti cinematografici, tra i quali ricordiamo:
● “Le avventure di Ichabod e Mr. Toad“, film Disney del 1949
● “Il mistero di Sleepy Hollow“, film del 1999 del grande Tim Burton, con protagonisti Johnny Depp e Christina Ricci
● “The Hollow – La notte di Ognissanti”, film poco conosciuto del 2004, ma che vede la partecipazione di una giovanissima Kaley Cuoco

Riassunto della trama

Nella tranquilla Sleepy Hollow, un ex spia agli ordini del generale Washington, Ichabod Crane, si risveglia misteriosamente dal luogo in cui è stato sepolto, fin qui nulla di troppo strano, se non fosse che sono trascorsi 250 anni dalla sua morte; contemporaneamente, il tenente Abbie Mills, a un passo dal trasferirsi a Quantico, vede ucciso il suo collega sceriffo, nonché mentore e “padre adottivo”, per mano di un Cavaliere senza testa. La comparsa di questo misterioso cavaliere non è affatto una coincidenza, si scopre infatti che i destini di Ichabod ed Abbie sono uniti da un legame ben più profondo di quanto si pensi: secondo una profezia, sono i testimoni chiamati a dover sventare l’Apocalisse per mano di Moloch, un demone che ha risvegliato il Cavaliere senza testa, che è uno dei quattro che hanno il compito di portare a termine il suo piano.

Continua a leggere “Sleepy Hollow (Stg. 1): una storia ricca di misteri, intrighi e colpi di scena”

8 semplici regole e un destino beffardo

Oggi vorrei parlarvi di questa sitcom del 2002, durata solo 3 stagioni, ma che avrebbe potuto raggiungere il traguardo delle 5 stagioni di “Tutto in famiglia” senza problemi, questo se il destino non si fosse messo di mezzo.

La trama è molto semplice: gli equilibri della famiglia Hennessy si rompono quando Paul, marito e padre di 3 figli, viene incontro alla moglie e si scambiano i ruoli: lei tornerà a lavorare come infermiera mentre lui baderà ai figli, cercando di recuperare il tempo perso con loro e continuando a esercitare la sua professione di giornalista ma entro certi limiti.

Continua a leggere “8 semplici regole e un destino beffardo”