Che fine ha fatto Sara? E la verità?

Intrigo e mistero: ecco i principali ingredienti della nuova serie, targata Netflix, “Che fine ha fatto Sara?”. Uscita i primi giorni di aprile, si è già confermata una delle serie piu seguite; attualmente, siamo tutti in attesa dell’arrivo di maggio per la seconda stagione. Chi è Sara, la ragazza presente nel titolo? E la traduzione del titolo italiano è davvero corretta? Alla fine della stagione … Continua a leggere Che fine ha fatto Sara? E la verità?

Grey’s Anatomy-Ellen Pompeo: Shock

Cosa direste se vi dicessimo che la diciassettesima stagione di Grey’s Anatomy fosse davvero l’ultima? Forse è un po’ azzardato vista la schiera di fan del medical drama, ma se si tratta di Ellen Pompeo forse potremmo prenderla per buona. La protagonista, infatti, è tornata a parlare del futuro della serie facendo intendere che questo ciclo di episodi, che come sappiamo, pare essere incentrata sulla … Continua a leggere Grey’s Anatomy-Ellen Pompeo: Shock

Summertime: l’originalità è un’altra cosa

《Le avventure estive di 5 ragazzi dei giorni nostri in quel di Cesenatico》

Attori principali:
Coco Rebecca Edogamhe: Summer Bennati
Ludovico Tersigni: Alessandro Alba
Andrea Lattanzi: Dario
Amanda Campana: Sofia
Giovanni Maini: Edoardo

Genere: sentimentale

Ambientazione: Cesenatico, Emilia-Romagna, Italia

Riassunto della trama

La trama racconta l’estate di un gruppo di ragazzi di Cesenatico, in particolare la storia d’amore tra due giovani agli antipodi. Summer e Alessandro sono la coppia in cui gli opposti si attraggono, dato che la ragazza è dedita allo studio, alle regole e parla poco, mentre lui è un motociclista, in crisi dopo aver subito un brutto infortunio, che ama festeggiare ed ha una relazione complicata con la sua ex. Dario e Sofia sono gli amici della coppia principale della serie, con il primo che è sensibile e ama la musica e la seconda che è lesbica, simpatica e alla caccia di storie che durino una notte soltanto. Edoardo invece è amico di entrambe le ragazze del gruppo, in special modo di Summer, di cui è segretamente innamorato; l’amore che prova per la ragazza lo ha portato con gli anni a diventare quasi un membro della famiglia Bennati, al punto da essere amico anche di Blue, la sorella minore di Summer.

Continua a leggere “Summertime: l’originalità è un’altra cosa”

Spinning Out: un futuro segnato

Spinning Out è una serie tv composta da 10 episodi che è uscita su Netflix il primo giorno dell’anno corrente, dopo poco tempo, come saprete, è stata annunciata la cancellazione della serie, di conseguenza niente seconda stagione, ma perché non è stata rinnovata? Non meritava la fiducia che gli è stata data? Queste sono le domande a cui tenterò di rispondere oggi, dicendovi l’opinione che mi sono fatto sulla serie.


Il pattinaggio artistico su ghiaccio è lo sport che viene trattato durante l’arco degli episodi, tuttavia, nonostante qualche volta si entri nel merito della disciplina, viene utilizzato più che altro per scandire il tempo, dato che intorno a questa professione ruotano quasi tutte le vicende dei personaggi. Una cosa che mi ha colpito della serie è stata la scelta di voler girare alcune scene cariche di realismo, mostrando la semplicità di gesti a cui normalmente non si dà peso, sono davvero pochi però non ho potuto fare a meno di notarli, non fanno altro che impreziosirla e rendere i protagonisti ancora più umani.

Continua a leggere “Spinning Out: un futuro segnato”

Hill House: l’incubo divenuto realtà

The Haunting of Hill House è concepita come una serie antologica, creata da Mike Flanagan, in cui ogni stagione si basa su un differente racconto o romanzo horror. Nel 2018 è stata distribuita la prima stagione su Netflix, in seguito è stata rinnovata per altre due che avranno rispettivamente i titoli Bly Manor e Midnight Mass, con la prima che verrà rilasciata quest’anno, anche se non si conosce la data esatta. In ogni caso, Hill House si ispira al celebre libro di genere horror di Shirley Jackson, L’incubo di Hill House, pubblicato per la prima volta nel 1959.

La trama di fondo è molto semplice: troviamo una famiglia, composta dai signori Crain e dai cinque figli di cui due gemelli, legata dal fato ad una casa infestata dai fantasmi; vivere in quella dimora, seppur per un breve periodo, ha cambiato per sempre il loro destino, o forse lo ha compiuto in un certo senso. Le loro storie ci permettono di conoscere quali sono state le reazioni al trauma, dato che ognuno l’ha affrontato in modo diverso ma tutti hanno commesso uno o più sbagli, chi cascandoci ripetutamente, chi tradendo se stesso e chi ignorando quanto è capitato.

Continua a leggere “Hill House: l’incubo divenuto realtà”