Willow- La serie: L’avventura continua

Per tutti gli appassionati del genere fantasy, Disney Plus propone una serie tv in otto episodi ispirata a Willow, il protagonista del film diretto da Ron Howard nel 1988. Il tutto appare come un vero e proprio sequel, dato che agli appassionati vengono riproposti personaggi ed atmosfere che sono rimasti nel cuore degli spettatori.

Trama: Sono trascorsi molti anni dalla morte della perfida regina Bavmorda, ed il regno di Tir Asleen vive un lungo periodo di pace. Willow Ufgood è diventato un grande stregone e la regina Sorsha non ha più notizie di suo marito Madmartigan partito per una pericolosa missione. Con lei ci sono i due figli Greydon e Kit. Nessuno ha più notizie della piccola Elora Danan, prescelta per diventare la prossima regina del regno. Quando il principe Greydon viene rapito, Sorsha decide di chiedere aiuto a Willow che metterà in piedi uno sgangherato gruppo di eroi per ritrovarlo, aiutato dalla principessa Kit.

Un sequel molto atteso

Da tempo, il progetto di un sequel di uno dei film fantasy più noti degli anni 80 era nell’aria. Bastava solo aspettare il momento e la storia giusta perché tutto prendesse vita. Ecco allora che ritroviamo nel progetto Warwick Davies, storico interprete del personaggio dell’aspirante stregone che protegge una bambina destinata a salvare il mondo dall’oscurità del male. Ad assicurare maggiore continuità è la presenza dello sceneggiatore Jonathan Kasdan già ideatore del precedente film. Alla regia troviamo invece Stephen Woolfenden. Ron Howard compare comunque come produttore esecutivo.

Grandi ritorni e nuove avventure

Le vicende della serie hanno inizio dopo molti anni da quelle narrate nel film. Ecco perché personaggi già presenti e noti al pubblico appaiono molto più maturi , a cominciare dal protagonista che ormai è diventato un grande stregone, molto più saggio e desideroso di trasmettere le sue conoscenze ad allievi volenterosi. In lui è però sempre presente lo spirito avventuroso che lo ha portato ad affrontare il viaggio per salvare la piccola Elora Danan. Di lei sappiamo poco all’inizio della serie: Madmartigan l’ha lasciata in un posto sicuro dove il nemico non potrà trovarla. Altro grande personaggio è la regina Sorsha diventata madre di Kit e Greydon e non più figlia ribelle della regina Bavmorda, custode di un grande segreto che l’ha allontanata da Willow e che lo spettatore scoprirà nel corso della serie. Se nel film il cattivo era Bavmorda, qui è presente La Megera, custode della forza malvagia che vuole distruggere il regno servendosi dei poteri di Elora. Non mancano nuovi personaggi che assicurano il giusto spazio per azione e risate come Jade, migliore amica di Kit che vuole diventare un valoroso guerriero e proteggerla e Boomhan, un mercenario grande amico di Madmartigan accusato di tradimento ma graziato dalla regina per partecipare alla missione di ricerca del principe Greydon.

Tra viaggi fantastici e nuove tematiche

Pur trattandosi di una serie fantasy, Willow riesce ad unire benissimo le tematiche fantasy con quelle più presenti nella modernità. L’eroe è alle prese con la maturità delle sue scelte, nuovi mondi e nuove prove sono di fronte a lui. Nel corso del viaggio fa spesso i conti con le sue paure più nascoste che fanno gola al nemico. La ricerca della propria identità viene interpretata anche in chiave moderna grazie alla presenza di un amore tra due donne che coinvolge uno dei personaggi principali. Sullo sfondo il dialogo tra vecchie e nuove generazioni: padri, madri e figli rappresentanti di epoche diverse che spesso si scontrano ma trovano comunque un punto di incontro.

Insomma una serie da non perdere per chi ha amato il film, del quale consigliamo la visione se si intende iniziare la serie.

Qui trovate la recensione del film

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...