Pretty Little Liars: Original Sin (analisi +recensione 1×09) SPOILER

“Morti e sepolti”

Salve a tuttǝ Liars! Manca un episodio e siamo al grande FINALE di stagione! Analizziamo attraverso dei blocchi l’episodio nove.

ALLEANZA TRA MAMME E FIGLIE : SEGRETI RIVELATI (quasi)

L’episodio si apre con l’ 11 dicembre 2022: le ragazze hanno finalmente raccontato alle loro mamme cosa è successo a Karen e anche Tyler, ovviamente rivelando di A. Imogen conferma che A era il tizio del vagone, ovvero Crazy Joe (Joe England) che andava a scuola con le loro mamme all’epoca: è stato lui a mandare a loro messaggi inquietanti e a loro regalini. Spiegano poi che Joe voleva vendicare la morte di Angela facendo leva e ricatto sulle madri attraverso loro, le figlie. Faran rivela che hanno chiamato con l’anonimo la polizia e che hanno trovato Joe, che credano sia un suicidio. Però le mamme sono confuse sul fatto che abbia fatto tutto questo per poi uccidersi. Imogen afferma che forse, una volta scoperto, l’ha fatto, anche perché il suo intento era punire i COLPEVOLI. Le ragazze chiedono alle loro mamme cosa è successo con Angela Waters, che rapporti avevano: Sid ammette che erano delle bulle con la ragazza, che erano perfide e prepotenti: una ad una rivelerà quello che ha fatto alla ragazza (che noi abbiamo visto in precedenza) all’epoca. Imogen chiede del perché si fossero comportate così CI CHIEDIAMO LO STESSO ANCHE NOI, DARLING, FIDATI. Una di loro, Elodie, ammette che erano altri tempi, che le ragazze negli anni ‘90 erano più cattive. CAZZATE! Giustificano il tutto dicendo che era il bersaglio più debole da attaccare. Imogen poi chiede cosa avesse fatto sua madre, Davie, ad Angela: le mamme raccontano di quando Angela aveva lanciato, ad Halloween, gli escrementi sulla porta e che Davie aveva messo in moto l’auto ed era andata via lasciandola lì. Ci credete? Io non credo siano solo queste le cattiverie che le donne hanno fatto ad Angela. Le mamme, dopo aver vuotato il sacco, affermano che ora in avanti si dovranno dire tutto quanto per non farlo accadere di nuovo, ma che nessuno dovrà sapere niente.

SHAWN IL BUGIARDO CRONICO?

A casa, Marjorie parla con Noa dicendole che vuole disintossicarsi veramente questa volta, però le dice che deve farlo da sola, che deve riprendersi e lei deve andare via per il suo bene. Noa accetta e va a stare da Shawn fino a quando sua mamma si rimetterà. Seconda domanda: voi ci credete a questa balla? Io no! Nella notte, dopo essersi svegliata, Noa rivela a Shawn delle pillole che ha scoperto, delle sostanze dopanti che lui prende. Il ragazzo dice che anche gli altri le prendono, Noa fa notare che lui aveva promesso che non le prendeva, lui dice che non si droga e che è sotto pressione perché il Football è importante per i suoi genitori. La ragazza non crede alle sue parole, gli fa notare che lui usa scuse, allora Shawn, per difesa, l’attacca dicendo che prende l’inalatore, ma Noa dice che l’ha usato un giorno e poi l’ha buttato. Lei è sopraffatta dalle bugie, chiede al ragazzo, lo supplica di smettere e lui accetta pur di non ferirla. Possiamo fidarci di Shawn? Mi sembra un bugiardo cronico, inizio anche a pensare che lui sappia di quella notte al falò… c’era anche lui d’altronde. Sidney si fa raccontare di più dalla figlia, Tabby, di quella notte alla festa: ma la ragazza non ricorda molto, non sa chi possa essere stato. La donna, preoccupata e con i sensi di colpa per non aver aiutato Angela all’epoca quando si trovava in una situazione simile alla figlia, dice a Tabby che vuole accompagnarla in centrale, che deve denunciare e affrontare la questione. Tabb però le dice che non è l’unica, che anche Imogen ha subito una violenza e credono sia la stessa persona.

IMOGEN: INCUBO O REALTÀ?

Imogen fa un brutto sogno: è nella sua vecchia casa, la stessa sera che Davie è stata trovata morta/uccisa, la vediamo nella vasca morta e la scritta “A” sulla parete col sangue, poi la porta si apre di più e c’è A con un’accetta che tenta di uccidere la ragazza che urla e un attimo dopo si risveglia tutta spaventata e sudata. Forse non era un sogno ma una realtà? Ovvero che A come pensiamo da sempre abbia ucciso Davie e abbia inscenato il suo suicidio? Il mattino seguente Tabby dice a Imogen che detesta mentire a sua madre ma devono aspettare la comparazione del DNA per avere una conferma assoluta. La ragazza nota preoccupazione in Imogen e chiede spiegazioni. Lei rivela che se Crazy Joe le voleva morte, allora perchè non farlo nel vagone quando erano lì? E perché sembrava in panico quando l’ha trovata nella casa dei Waters? Imogen afferma che forse Crazy Joe non era A, ma che A ha ucciso Joe per far credere che fosse lui, inscenato il suicidio per mandarle fuori strada? HO PENSATO LA STESSA COSA SUBITO DOPO CHE LA RAGAZZA HA TROVATO L’UOMO IN QUELLA CASA: non è A! Imogen ipotizza che forse è il suo modus operandi, che forse ha fatto lo stesso con sua madre, è decisa a scoprire la verità, quindi andrà a parlare con il medico legale per scoprire qualcosa in più della sua morte.

QUEL MOSTRO IN CASA BEASLEY

Nel frattempo, a casa Beasley, Kelly sta discutendo con sua madre perché aiuterà Faran per lo spettacolo, ma lei è contraria perché ha dato la sua parola a padre Karras di aiutarlo in chiesa e invece aiuterà Faran, la ragazza che ha fatto del male a sua figlia, solo che Kelly ribadisce che lei non è una cattiva persona e che può fare entrambe le cose. Arriva suo padre, infastidito, che chiede cosa stia succedendo e la moglie ribadisce il concetto. L’uomo, chiarisce alla figlia che erano d’accordo che avrebbe smesso con la danza, la ragazza dice che non è la danza, ma con il lago dei cigni. L’uomo, risentito, afferma che dovrà farsene una ragione, che lei non è brava quanto lo era sua sorella a ballare. La ragazza si mette in difesa e ammette che manca a tutti Karen, non solo a lui, ma che gli altri non si comportano come un bullo ubriaco umiliando le persone. L’uomo ammette che se ci fosse giustizia al mondo, quella sera sarebbe dovuto toccare a lei non a Karen di morire: la ragazza disgustata e distrutta gli urla addosso e va via. Ma che razza di mostro devi essere per augurare una cosa del genere a tua figlia? SEI UN MOSTRO! Qui il dolore c’entra ben poco perché lo eri già prima che morisse Karen. La moglie nota che il marito ha tanti traumi, che deve guardarsi dentro. Certo, tu però lo provochi anche e poi fai finta di niente: una famiglia di sociopatici.

Imogen fa visita dall’infermiera Simmons per il bambino, per sapere se tutto procede bene, però non è sola perché ad accompagnarla c’è Chip. La Simmons rivela che manca poco al parto, però è preoccupata della pressione alta, le raccomanda di non fare sforzi o fattori di stress esterni. Certo, come no! Imogen non dovrai scappare da un KILLER che ti perseguita giorno e notte nella realtà e negli incubi: devi stare ferma e buona. VERO? Intanto a scuola, durante l’ora di pranzo, mentre le ragazze stanno chiacchierando e commentando il nuovo look di Faran, si rendono conto che anche un’altra ha cambiato stile: Kelly entra e sfila credendo di stare sulle passerelle parigine di alta moda e con indosso i vestiti di Karen: la ragazza a quanto pare vuole ancora giocare a fare la gemella morta. La si ama anche per questo, no?

DAVIE ADAMS: SI È SUICIDATA O L’HA UCCISA “A”?

Tabby sta mostrando a Wes del progetto scolastico che vuole fare, l’uomo, entusiasta, decide di prestarle la sua attrezzatura di video per le riprese. Nel frattempo Imogen è dal dottor. Brundle per sapere della causa della morte di sua madre. L’uomo afferma che le ferite sono autoinflitte, la ragazza ribatte chiedendo se non ci fosse una possibilità che qualcuno le abbia inferte e poi inscenato un suicidio. Il dottore ribadisce che non ci sono prove che possano ricollegarsi a un omicidio, la ragazza controbatte dicendo che sua madre non ne sarebbe stata capace: che vorrebbe provare a fare l’ennesimo controllo. L’uomo acconsente ma dice che dovrà chiedere l’autorizzazione per riesumare il corpo allo sceriffo Tom. Buona fortuna Imogen! Faran è con Henry, lo vede strano dopo aver assistito lei di persona alle prove dello spettacolo: il ragazzo ammette che dopo le prove ( vediamo) Kelly l’ha baciato ma lui si è tirato indietro. Il ragazzo dice che non ha significato nulla, la ragazza chiede se sia stato lui a fare la prima mossa, ma lui afferma di no.

Faran, dubbiosa, gli fa notare che non ha nemmeno fatto un apprezzamento per il suo nuovo look, lui di rimando dice invece di averlo notato e la frega con un bacio. Ora, io continuo a pensare che ad Henry non possa fregare nulla di Faran, che lui sia solo interessato a conquistare altro, non la ragazza. Il mattino seguente Imogen è andata dallo sceriffo per la riesumazione del corpo,l’uomo dice che debba esserci una valida ragione per comunicare al giudice una cosa del genere. La ragazza afferma che c’è: ovvero che sua mamma non si è suicidata ma è stata uccisa. L’uomo però non sembra essere dello stesso parere, a questo punto la ragazza gli ricorda quando lui voleva scoprire a tutti i costi della morte di sua figlia quella sera, che vorrebbe lei scoprire lo stesso ora, ovvero cosa è successo a sua madre. L’uomo, osservando il ritratto delle sue figlie capisce che deve aiutare la ragazza e accetta. Lei lo ringrazia stranita, però Tom aggiunge che deve esserci il consenso di un supervisore, Imogen accetta e chiede se suo padre andrebbe bene. Suo padre? Chi sarebbe mai? Non abbiamo mai visto questo fantomatico padre della ragazza noi. Anzi, credevo che Davie non l’avesse mai detto chi fosse.

Mouse ha organizzato una cena in famiglia per calmare le acque tra le sue mamme, ha deciso di invitare anche Ash con loro. Mentre stanno parlando Elodie chiede ad Ash come si sia sentito, essendo trans ad affrontare la questione a scuola. Il ragazzo si sente a disagio così come anche Mouse. Tornati a casa, si scusa con lui per le domande delle loro mamme, il ragazzo sembra non darci peso e le chiede di suo padre, se l’ha sentito, Mouse dice che l’ha visto al Ringraziamento. Il ragazzo le propone un’uscita tutti e tre, se a lei va bene. Lei accetta pur sapendo che quello lì era Steve, non suo padre. Sid sta mettendo i pezzi insieme, una volta che Tabby, rientrata a casa tardi, le dice che era con Wes: la donna capisce che è una scusa quella lì che usa spesso, che sta nascondendo qualcosa. Noa sta sostituendo al turno di lavoro sua madre in pizzeria da Pinball quando, mentre sta buttando via la spazzatura, arriva un uomo dall’aria minacciosa, sembra uno spacciatore che dice alla ragazza che sua mamma gli deve saldare un debito, ma la ragazza afferma che non è così e che deve andare via, l’uomo accetta non prima di dirle che tornerà.

KELLY BEASLEY:UNA BUGIA O UNA VERITÀ

Faran nel frattempo affronta Kelly su quello che è successo con Henry: la ragazza lo ammette e si scusa per averlo fatto e le dice che ha altri problemi a casa a cui pensare, sentendosi sotto pressione, dopo che Faran scopre che si taglia ancora e si provoca dolore, si fa raccontare cosa sta succedendo: Kelly rivela che suo padre l’avrebbe voluta morta al posto di Karen, Faran le dice che suo padre è pazzo, che non deve credere a nulla di quello che dice, la ragazza dice che spesso si autoconvince che abbia ragione, Faran controbatte, arrabbiandosi e facendole capire che lei non merita tutto questo. Kelly è stranita perchè sa di quanto sia stata orribile lei e sua sorella con la ragazza, ma Faran ammette che una possibilità si può sempre dare a qualcuno, così Kelly, inaspettatamente, abbraccia commossa la ragazza: le due stanno veramente diventando amiche o c’è sotto qualcosa da parte di Kelly? Non possiamo confermarlo o comunque escluderlo.

Da Pinball mentre Noa sta facendo il turno arriva Shawn con i suoi amici, la ragazza rivela che ha mentito: che sua madre non ha l’influenza ma che è a casa a ripulirsi, il ragazzo però è scettico sulla questione e la ragazza le fa notare che in realtà è così, che lei non è una drogata, che ha iniziato a prendere le medicine per il dolore alla schiena (CREDICI) e che si sta ripulendo. Il ragazzo si scusa e afferma anche di aver smesso anche lui di prendere le medicine, la ragazza lo bacia e sembra più tranquilla: sta dicendo la verità o mente sapendo di mentire?

Nel frattempo Sidney, dopo l’ennesima bugia di Tabby, decide di intervenire e andare a vedere di persona se sua figlia sta lavorando o meno. La donna, si precipita sul posto di lavoro di Tabby e ordina a Wes di stare alla larga da sua figlia, l’uomo tenta di difendersi dicendo che stava aiutando la ragazza, la donna, furente, afferma che forse il suo piano è quello di adescare e provarci con lei che è minorenne, Wes ammette di averci provato ma che si è scusato, la donna ribatte accusandolo di essere un violento stupratore, l’uomo ne risente sconvolto. Tabby, allora, decide di placare l’ira della madre e portarla via da lì, ma non si sono rese conto che Chip aveva ascoltato tutto quanto. Tabby cerca di far calmare la madre, ma la donna è convinta che possa essere una persona che si conosce, che sua figlia conosce. La ragazza ammette che potrebbe essere un atleta di scuola e le spiega cosa hanno fatto con il DNA dei ragazzi e che la madre di Noa collabora con loro, che hanno così più possibilità di scoprire la verità e presentarsi dalla polizia. Sid, capendo la situazione, le dice che chiederà a Corey, vedrà se c’è un modo per aiutarle ancora di più. Se fosse qualcuno, come dice sua madre, che Tabby conosce perfettamente e di cui non potrebbe mai sospettare? Uno come Chip? Wes sarebbe troppo scontato! Nel frattempo Mouse ha invitato Ash con Steve (che si finge suo padre) ad una serata al bowling. L’uomo regge il gioco e dice ad Ash che le sua mamme hanno fatto un lavoro eccezionale con lei, riceve una telefonata e si allontana sotto lo sguardo nervoso della ragazza. Mouse nota che Steve sta andando via e chiede spiegazioni, ma l’uomo ha una crisi di nervi e dice di non chiamarlo papà, che deve andarsene via lasciando confusi lei e Ash.

FARAN VS. TOM: LA RESA DEI CONTI?

In centrale, Faran incontra Tom che le dice che sua figlia ha ripreso a tagliarsi e che ha visto il sangue, sa che la ragazza viene molestata verbalmente ed emotivamente da lui. La ragazza, con coraggio, ammette di sapere del ragazzo e di tutti quelli di cui lui si approfitta, sessualmente, esercitando il suo potere. L’uomo, sentendosi minacciato chiede con aggressività alla ragazza cosa voglia, lei, senza avere paura, lo contro minaccia dicendo che se urlerà ancora a Kelly allora sarà costretta a parlare con tutti quanti di quello che fa, e che dovrà anche tirarsi indietro come coordinatore dei servizi sociali con effetto immediato. Mi piace, anche se è stata una mossa azzardata, la ragazza, rispetto a chiunque, ha avuto coraggio e lealtà nell’affrontare quel pervertito dello sceriffo. Qualcuno doveva dargli una lezione che meritava da tempo!

CHI È DAVVERO CHIP LANGSBERRY?

All’ Orpheum Chip chiede a Tabby come mai Sidney abbia avuto quella reazione poco prima, lei ammette che sua madre crede che Wes l’abbia molestata e che l’abbia voluto adescare, lei poi ammette che una volta lui ci ha provato con lei ma lei l’ha respinto, poi chiede del perché questa domanda, magari perchè è geloso? Il ragazzo ammette di no. Tabb gli fa notare che sta con Imogen, lui dice che sta con lei perché l’ha respinta, Tabby allora crede che lui stia con Imogen soltanto per questo, ma il ragazzo afferma che a lui piace Imogen. Chip, risentito, ammette però che deve stare alla larga da Wes, che è pericoloso perché voleva portarla a letto, ha una reazione incontrollata e di nervosismo che lascia la ragazza confusa. Tabby sta pensando a ciò che le ha detto sua mamma, ovvero che nove volte su dieci è qualcuno che conosci. Queste parole le rimbombano nella testa, inizia a pensare, mettendo insieme le situazioni, che Wes potrebbe essere lui, poi però si ricorda che Wes non era a nessuna delle due feste. Ad un tratto si ricorda di quando era a quella festa, con lei c’era Chip che era ubriaco e ha tentato di baciarla, ma la ragazza si è tirata indietro dicendole che ci tiene a lui solo come amico, migliore amico. Il ragazzo, risentito, decide di allontanarsi. Tabby ritorna con la mente al presente, sta collegando tutto quanto, tutto quello che è successo ma le mancano ancora dei tasselli importanti. Tabby chiede a Greg se alla festa di marzo, dove c’era Imogen, c’era anche Chip. Il ragazzo sembra confuso, però in qualche modo ricorda che c’erano anche altri sfigati e forse anche Chip. Forse la ragazza si sta chiedendo se davvero il suo migliore amico è chi dice di essere o forse dietro quella facciata da ragazzo premuroso e dolce, si nasconde un violentatore seriale?

FINE DEI GIOCHI STEVE BOWERS

Steve telefona a Mouse e si scusa per come si è comportato, poi le dice che hanno trovato il cadavere di Rachel in una discarica. L’uomo è distrutto e chiede alla ragazza di potersi vedere. La ragazza va da lui e l’uomo, in preda al panico totale, dice che deve indossare gli abiti di Rachel: che deve continuare ad essere sua figlia per farlo stare meglio. Ash va a casa di Mouse e dice alle mamme della ragazza che lei non risponde da un bel pò, che sapeva che doveva vedere suo padre, Steve. Elodie dice che suo padre non si chiama Steve e prende il cellulare cercando di trovare la figlia con un localizzatore e la trovano a casa di Steve, Elodie riconosce l’uomo, la ragazza rivela cosa faceva, ovvero che fingeva di essere sua figlia per farlo sentire bene ma che ora il gioco è finito. Finalmente, direi.

Lo sceriffo Tom chiama Imogen dicendole che qualcuno ha dissotterrato la tomba di sua madre e che il corpo è scomparso. La ragazza, dopo aver appreso la notizia si sente male e sviene. Faran rientra a casa e scopre che suo padre è stato arrestato mentre era alla guida da un poliziotto o sceriffo razzista, a quanto pare le sue minacce le si sono ritorte contro. Noa rientra a casa sua per salutare la madre ma la trova in compagnia dello stesso uomo che era andato a trovarla sul posto di lavoro, la donna dice che l’ha chiamato lei, che la può aiutare. Noa capisce che ormai nessuno può aiutare sua madre, nemmeno lei stessa.

IL SEGRETO DI TOM “TOMMY” BEASLEY

Faran si precipita a casa di Kelly e racconta di suo padre a lei e alla madre. Kelly, dopo aver saputo di suo padre, è sconvolta. Imogen si trova davanti alla tomba di sua madre, la ragazza ha dei fiori in mano ed è bagnata, appena si avvicina alla lapide cade un corpo e subito dopo l’atmosfera diventa terrificante e vediamo A che vuole tagliarle la gola. Si risveglia ed era un brutto incubo. La ragazza è in infermeria dopo essere svenuta, le telefona suo padre che dice di ricordare qualcosa di sua madre, che nominava spesso un certo “Tommy” ovvero Tom Beasley. Faran è ancora a casa dei Beasley, Kelly chiede a sua madre se lei sapesse e la donna dice di sì, che suo padre ha sempre avuto dei demoni da affrontare, che al liceo ha violentato una ragazza per dimostrare che non era come dicevano gli altri. Oddio… Angela Waters? Imogen torna in biblioteca, recupera l’annuario e trova delle foto di sua madre con Tom al liceo. La donna, la madre di Kelly rivela che quella ragazza di cui aveva abusato si chiamava, Angela, Angela Waters.

MIO DIO! Lui è il violentatore di Angela! Tom! Credevo fosse disturbato e sessualmente insoddisfatto ma non avrei mai immaginato che potesse entrarci con la violenza sessuale subita all’epoca da Angela. Lui non è A, ma è comunque un mostro! Nascondeva qualcosa, era fin troppo chiaro dall’inizio. Che rapporti aveva con Davie? Erano fidanzati? Cosa è successo tra loro? Davie sapeva che Tom aveva violentato Angela? Ora non ci resta che scoprire la verità su chi si possa nascondere (se è lo stesso) dietro l’identità di chi ha violentato Tabby e Imogen. Io sono sempre più convinto, mai come questi ultimi due episodi che sia Chip! Questo penultimo episodio ci ha dato tanto materiale importante, rivelazioni, congetture, schieramenti, alleanze, unioni, scoperte sconvolgenti! Un mix di tutto quanto che funge ad essere l’antipasto di una portata principale e secondaria di un finale assurdo! A pare sia stato/a neutralizzato/a ma sarà veramente così per le nostre Liars? Manca un solo episodio e scopriremo la verità, finalmente. Un episodio che ci fa presagire molto di più di quello che ci aspettavamo o credevamo di sapere. Secondo voi, A è davvero morto/a o ci sta facendo soltanto l’ennesimo scherzetto?

Voto: 7

Miss. Bradshaw

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...