Pretty Little Liars: Original Sin (analisi +recensione 1×05) SPOILER

SPECIALE HALLOWEEN

Trama “il signore della notte” 1×05

Le ragazze si mettono a cercare le pagine strappate del diario e le trovano, però Imogen, sopraffatta per la situazione e le conseguenze, rivela alle ragazze che ha intenzione di riscattare la sua casa, però purtroppo non ha denaro sufficiente per farlo. Nel frattempo vediamo Faran intenta ancora ad indagare sul mistero che avvolge Kelly e si fa aiutare da Henry. Le ragazze decidono di dare una raccolta fondi, con la festa di Halloween, per aiutare Imogen.

Bailee Madison, Maila Pyles, Chandler Kinney, Maia Reficco, Zaria Simone

La notte di Halloween è arrivata e naturalmente anche il signore della notte (A) si trova alla festa delle ragazze mischiandosi tra la folla. Faran affronta Kelly dicendole che sta mentendo, che lei è Karen in realtà. Ovviamente la ragazza le dà della psicopatica e le dice di starle alla larga. Le ragazze si stanno divertendo, ma qualcuno ha deciso di rompere le uova nel paniere: Tyler Marchand che si mette ad importunare una ad una le ragazze, fino a provocare l’ira di Tabby che, vedremo, sarà perseguitata da un pensiero continuo e si scaglierà contro il ragazzo. Sfortuna per lui vorrà che A, dopo aver assistito alla scena, deciderà di occuparsene personalmente del ragazzo. Indisturbato, farà quello che doveva fare e se ne andrà via senza lasciare tracce. Imogen e Tabby si rendono conto di aver vissuto un orrore simile e che tutto questo le fa soffrire.

Malia Pyles, Bailee Madison

ANALISI + RECENSIONE 1X05

L’ episodio di Halloween ci ha regalato misteri, segreti quasi svelati, collegamenti, nuove piste da seguire, costumi improbabili, tanti puffi blu, mascolinità tossica a gogo, sangue e omicidi, ovviamente. Non si è fatto mancare proprio niente! ATTENZIONE SPOILER. Si parte proprio dalla notte di Halloween, il 31, però del 1999: vediamo le ragazze assieme ad Angela davanti ad una casa, la quale, secondo le tizie, per il rito di “iniziazione” (cazzate di confraternite americane) deve lanciare della roba alla porta. La ragazza sembra dubbiosa e titubante, poi però si fa coraggio, mette una maschera da zucca e lo fa, ma le stronze se ne vanno e la lasciano lì tutta sola. Si nota ormai che Angela è la preda preferita delle bulle, soprattutto da parte dell’ape stronza regina Davie.

Gabriella Pizzolo

Torniamo al presente, 2022, al 29 ottobre e vediamo Imogen e le ragazze che stanno cercando di capire cosa è successo tra le loro mamme e Angela. Noa racconta di come A l’ha inseguita sul tetto e le ha fatto pressione dicendole che sua madre aveva spinto “sotto l’autobus Angela”. Faran afferma, preoccupata, che la situazione sta diventando pericolosa e che dovrebbero parlarne con qualcuno, ma Imogen le ricorda che sono vicine alla verità, anche Tabby sostiene che è meglio non disubbidire ad A. Imogen racconta che nei diari della madre non viene mai menzionata Angela, però loro vogliono cercare quelle pagine strappate perché probabilmente lì si nasconde qualcosa. Le ragazze si riuniscono a casa di Imogen e si dividono tutte quante per trovare le pagine mancanti del diario e tenendosi in contatto con i walkie talkie della mamma di Mouse. Tabby scende in cantina e dopo aver attivato il generatore per la luce nota un baule strano, ma non riesce a vedere cosa contiene perchè Faran ha trovato le pagine strappate e bruciate nel caminetto: qualcuno quindi ha fatto sparire tutto subito dopo la morte di Davie? O magari è stata la stessa donna a farlo per far sparire tracce? Ora, però, le pagine magicamente sono saltate fuori? Alquanto strano! Imogen è terrorizzata all’idea di scoprire cosa contengono e si lascia andare ad uno sfogo con le ragazze dicendo loro che vuole tenere la casa, che vuole ipotecarla ma che non ha i soldi per poterlo fare.

Chandler Kinney, Derek Klena

Tabby è al cinema e chiede a Wes di darle la paga, l’uomo acconsente ma le fa notare che lei è scappata via da casa sua quella sera e senza dare spiegazioni. La ragazza, infastidita, gli fa notare che non solo l’ha invitata a casa sua per restituirle la chiavetta e con l’inganno della cena, ma che ha anche un’altra sera provato a baciarla. L’uomo si rende conto della situazione e chiede scusa dicendole che non capiterà più un malinteso del genere da parte sua perchè non aveva doppi fini ( bah, ci crediamo) .Tabby sembra essere sollevata e Wes le dice però che deve andare a lavorare e darle una mano, la ragazza conferma che in giornata ci sarà ma che il pomeriggio dovrà fare altro. All’ Orpheum c’è la serata di proiezione di Halloween, e Tabby sta lavorando per il suo turno quando si imbatte in Tyler, che le ricorda che lei ha collaborato al montaggio del video, poi non contento, le fa una battuta sessista che mette Tabby in agitazione e tensione: secondo me sarai il prossimo a fare una brutta fine pagliaccio! 

Zaria Simone

Faran incontra Henry e gli chiede se ha fatto quello che lei gli aveva chiesto, ovvero fare un massaggio ai piedi di Kelly: il ragazzo le dice di averlo fatto e che aveva ragione: lei ha una cicatrice. Faran allora è convinta che quella lì sia Karen e non Kelly, ma il ragazzo sembra dubbioso e scettico sulla cosa. Il mistero si infittisce su Kelly, se fosse davvero in realtà Karen e ci stessero prendendo tutti in giro? Ok, ma a che scopo alla fine? A cosa servirebbe? Decide di raccontare la sua assurda teoria che Kelly è in realtà Karen a Madame Giry. Bene, gran bella mossa stupida! Nemmeno Spencer sarebbe stata così impulsiva, o meglio, lo era, ma era intelligente. Tu invece sei andata a raccontare di una cosa alquanto pazzesca a una delle insegnanti che ti ha preso di mira fin da subito? Geniale! La donna le dice che in realtà Kelly soffre di autolesionismo e che quelle ferite se l’è procurate da sola (ai piedi? Bah). Ma la ragazza sembra non essere d’accordo, la donna le suggerisce di lasciar perdere e non immischiarsi in queste cose. E invece no Faran! Devi scoprire se quella stronza lì è Karen! 

Malia Pyles

Vediamo Mouse che è in chat con un uomo adulto, un certo Steve, che le chiede dove fosse finita e la ragazza dice che non aveva accesso ai dispositivi e che non voleva sparire. L’uomo poi le ricorda la proposta che aveva avanzato, ovvero di vedersi di persona. La ragazza acconsente e dice che possono fare una cena intima dove nessuno può vederli. Mouse chiede se dopo la cena possono fare “dolcetto o scherzetto”, l’uomo acconsente dicendo che Rachel (chi sarebbe?) amava farlo, Mouse allora osserva un foglio di una bambina scomparsa: Rachel Bowers. Chi è questa bambina? Tutto questo è strano! Chi diamine è quest’uomo? Perché la ragazza chatta con lui? Perchè parlano di questa Rachel? Perché Mouse ha i documenti della sua scomparsa? Questa ragazza mi inquieta: è troppo misteriosa. Incontra Ash e il ragazzo la invita alla festa di Halloween, ma la ragazza le dice che è meglio però vedersi direttamente lì perchè sa che deve incontrarsi con questo Steve. La ragazza comunica alle sue due mamme che vuole andare alla festa di Halloween, Elodie però sembra titubante e preoccupata, mentre Shirley (Kim Berrios Lin) è più flessibile anche nell’orario e nel farla uscire un pò. Ma di questa Shirley cos’è che sappiamo? Me ne ero persino dimenticato! Sappiamo che è la mamma di Mouse e compagna di Elodie, e poi? Cosa fa? Conosceva Elodie dai tempi del liceo, quindi conosceva anche Angela Waters? O si sono conosciute dopo? Sappiamo veramente ben poco e dovremo tenere d’occhio anche lei.

Lea Salonga, Kim Berrios Lin

Imogen ha capito come può ricavarsi dei soldi per riscattare la casa: organizzare una festa di Halloween dove per partecipare bisogna dare una quota che servirà per la raccolta fondi. Va bene, l’idea di per sé non è male, solo che mia cara bimba qui in questa casa tua mamma si è uccisa o è stata uccisa, c’è un KILLER (forse la parola killer non vi dice niente) a piede libero, che potrebbe benissimo passare inosservato tra la folla tanto è Halloween, quindi uccidere, e tu vuoi fare una festa? Sempre più geniali le vostre idee, davvero ragazze, sono stupito dalla vostra intelligenza. A volte sembra come se si dimenticassero che c’è un assassino/a e altre che se lo ricordano, non ha senso tutto questo.

Zaira Simone

Faran dopo aver invitato a cena Kelly scopre che lei sa ballare ma non ha mai voluto rivelarlo perchè avrebbe oscurato l’immagine della sorella. Mentre sta parlando, Faran nota che la ragazza ha dei tagli alle mani ( Kelly se l’è procurati e vediamo anche la scena in questione) e le chiede spiegazioni, la ragazza le dice che nessuno deve saperlo. Dopodiché Faran la invita alla festa di Imogen. Sta facendo tutto questo per scoprire la verità: non può diventare generosa e altruista da un momento all’ altro, no? E comunque nella scena in cui Kelly si è tagliata le mani di proposito era già morta Karen quindi potrebbe comunque non essere Kelly ugualmente. Non ci stiamo capendo più nulla. Vogliono confonderci di proposito!

LA NOTTE DI HALLOWEEN

Bailee Madison, Mia Reficco, Mila Pyles, Zaira Simone

Avviene la serata della festa di Halloween e naturalmente il nostro signore della notte (A) è lì ed entra dalla cantina, va verso il baule (allora è suo?) e lo apre e tra la roba trova una maschera e toglie la sua mettendosi quella di una zucca di Halloween più brutta di quella che aveva e si cambia i vestiti. Nel frattempo alla festa arrivano Noa e Shaw mascherati dai consorti Addams (Morticia e Gomez), Imogen è Rosemary (Rosemary’s Baby) poi vediamo anche Mouse prima a cena con Steve, il quale conosce tutto quello che la ragazza ama: la colazione come cena. Ok, tipica americanata al contrario però. Subito dopo la vediamo vestita  da Wendy la piccola strega buona (il fumetto e nel film con Hilary Duff) con la maschera da ragazza verginella e innocente e mano nella mano di Steve che le dice che può chiamarlo “Papà” che situazione Creepy! I due stanno facendo però Dolcetto o scherzetto. Imogen sta sistemando i soldi accumulati in camera da letto, quando uscendo, nota che un ospite (A) sta per usare il bagno, quello dove è morta sua madre. La ragazza le ricorda che non può utilizzarlo e che c’è il cartello, allora A avanza con prepotenza verso la ragazza, poi si ferma e dopo va via mettendole tensione e perplessità. Faran invece è vestita da sexy Poison Ivy e Tyler (vestito da grande puffo) ci sta provando con la ragazza ma lei lo snobba dicendole che non è interessata alle sue avance. 

Brian Altemus, Elias Kacavas

Tabby, mascherata da Ellen Ripley (Alien) vede il ragazzo e gli dice che non era stato invitato, lui risponde che Greg l’ha portato con sé. La ragazza, dubbiosa, chiede a Tyler se era alla festa a casa di Karen, d’estate, nel bosco al falò , ma il ragazzo dice di non saperne niente. Tabby lo insulta dicendogli che fa schifo come anche tutti i palloni gonfiati che fanno football e gli suggerisce comunque di stare alla larga da lei e dalle sue amiche. Cos’è successo quella sera del falò? Tabby ha subito una violenza sessuale da uno dei due? O dai ragazzi che erano a quella serata? Questo stanno cercando di dirci? Oddio, spero solo che Annalise Keating (Viola Davis) e i five Keating non c’entrino qualcosa con la notte del falò. 

Ben Cook, Zaira Simone

Faran racconta a Henry della cena con Kelly e di quello che si sono dette. La ragazza ammette che forse sta impazzendo, il bel biondino fa notare che forse tutto l’astio riserbato su Karen lo sta riversando su Kelly facendosi film mentali sulla realtà. Decide di lasciarsi andare e non preoccuparsi per ora di tutto questo e bacia Henry. Mouse è con Steve nel pick-up dell’uomo mentre stanno scherzando, la ragazza si rende conto che deve andare alla festa e vuole salutare Steve, gli chiede di essere accompagnata e fatta scendere prima della casa di Imogen perchè non vuole che li vedano insieme. L’uomo però ha una reazione di pianto e nevrosi chiamandola Rachel e la ragazza lo chiama papà abbracciandolo e confortandolo: che strano rapporto tra loro due, veramente inquietante. A vediamo che osserva indisturbato le ragazze alla festa, Faran sorprende Greg (puffo blu) e Kelly ( Annabelle) baciarsi con passione. Quindi i due hanno una relazione o lei in realtà è Karen?

Nel frattempo Mouse arriva alla festa e blocca sua madre sul cellulare perché la sta tartassando di messaggi, poi incontra Ash e decide di passare allo step successivo con il ragazzo e i due vanno di sopra a scacciare i traumi infantili… Tabby è fuori pensierosa quando arriva Chip, che si scusa ancora e le dice che ha parlato con Smithee e gli ha raccontato della situazione e l’ha convinto a girare un’altra volta il corto ma dal punto di vista di lei e che si propone lui di fare Norman Bates, la ragazza apprezza il gesto, lui la invita a vedere film horror ma lei dice che è una serata importante per Imogen e che deve restare: i due si salutano e lui torna a casa sua. Lui è così carino e dolce, ma non saprei, alcune cose non mi convincono.

Mallory Bechtel, Zaira Simone

Faran affronta Kelly/Karen, l’accusa di essere una cospiratrice perchè ha una relazione con Greg, la ragazza cerca di discolparsi ma Faran è infastidita dal suo comportamento tanto da affermare con certezza che lei è Karen e non Kelly: non si diventa ballerina professionista così dal nulla e che quella sera lei ha mandato la sorella, Kelly, a fare il lavoro sporco per lei sulla passerella, ed avrebbe senso perché Karen si è sempre comportata così. Però poi Kelly è morta e lei non vuole che la gente creda che sia una persona orribile, quindi preferisce far credere a tutti che è Kelly in realtà. Vediamo che A sta osservando tutto quanto, Kelly si mette sulla difensiva e dice che tutto questo è contorto e non ha senso perchè anche lei non potrebbe essere brava a ballare? O perché non può avere un ragazzo sexy che la corteggia? Perché non può essere una ragazza interessante anche lei? Faran le dice che può fare quello che vuole ma che se fosse veramente Karen, allora chi ha ucciso Kelly quella sera (e voleva uccidere in realtà lei) potrebbe scoprirlo e sarebbe pericoloso perché non è stato un incidente ma qualcuno ha ucciso sua sorella con intenzione. Kelly sbotta e le dice che è psicopatica e che deve starle alla larga. Secondo voi sta mentendo o dice la verità? Lei è Kelly o Karen?

Zaira Simone, Mia Reficco, Chandler Kinney

Mouse è con Ash e i due si stanno baciando, la ragazza poi ha la fame chimica e decide di scendere di sotto per prendere qualcosa ma viene importunata da quel porco di Tyler che le fa delle avances . Il ragazzo sembra non demordere, allora arrivano Faran e Noa in suo soccorso, ma si mette di mezzo anche Greg che dice a Faran che deve dargli una possibilità, ma la ragazza rifiuta. Tyler insiste e vuole proporre a Mouse di bere ma arriva Tabby che interviene respingendo il ragazzo molesto. Naturalmente il ragazzo, assieme al suo clan la insulta, allora la ragazza inveisce contro insultandolo a sua volta e definendolo “il peggiore tra tutti”. Greg si mette di mezzo per sedare gli animi ma la ragazza ne ha anche per lui dato che non avendo rispettato l’accordo (quando hanno girato il filmato) e quindi mostrato parti intime senza autorizzazione può considerarsi una molestia vera e propria. Tyler cerca di difendere l’amico e non farlo rispondere, allora Tabby rincara la dose ricordandogli che si era portato Karen all’epoca nella stanza ed era ubriaca e che sarebbe successo di tutto se Imogen non fosse intervenuta. Il ragazzo però continua a ridersela e a prenderla in giro puntando sempre sul fattore sessista e anche razzista, allora la ragazza, esasperata dalla rabbia gli sferra un pugno dritto in faccia. Sì, così si fa piccola Tabby! Sarà anche una femminista radicale ma tu sei un microcefalo! Il ragazzo scappa con tutto il sangue per il naso di sopra, arrabbiato ignora il cartellino del bagno fuori uso e ci entra per darsi una ripulita ma arriva A che lo sbatte contro il muro e poi lo strozza con la tenda della vasca da bagno e lo lascia morire, nella stessa vasca dov’ era morta Davie. Brutale sicuramente, ma meritava di morire questo coglione retrogrado del caz*o! Dio, ma veramente quasi tutti i ragazzi americani sono messi così? Soprattutto giocatori di football?

Chandler Kinney, Bailee Madison, Mai Reficco, Malia Pyles, Zaria Simone

 Mentre A compie il suo crimine, le ragazze sono tutte sul portico divertite per quello che Tabby ha fatto. Noa fa notare anche che A non si è fatto vedere e che pensava che soprattutto oggi, la notte di Halloween, avrebbe dato il meglio di sé. Bè, ti stai completamente sbagliando cara ragazza. Proprio in quel momento, mentre loro chiacchierano e riecheggia una delle canzoni del primo film di Halloween dell’78, vediamo A indisturbato/a  portare via il corpo del ragazzo e caricarlo sul furgone e vediamo il viso del ragazzo sanguinante e occhi spalancati, sarà morto realmente o anche lui è una Mona della 5×12?

Janel Parrish

Ma no, è morto per davvero! Credo. Altrimenti lo farà fuori Tabby di sicuro! Comunque il signore della notte come ha agito indisturbato se ne va via nello stesso modo senza lasciare traccia. Il giorno dopo, al mattino, Imogen deve ripulire tutto il casino della festa, ma ogni punto della casa, ogni dettaglio, le ricorda sua mamma e i loro momenti più belli e difficili: la ragazza si rende conto che forse quella casa è troppo piena di ricordi e di sentimenti altalenanti. Le ragazze si svegliano e aiutano a ripulire, Imogen viene chiamata da un uomo, che la sera precedente aveva chiamato la ragazza ma non prendeva la linea: l’uomo dice che conosceva sia sua madre che Angela, e anche la famiglia della ragazza. Chi mai sarà quest’uomo? Ci si può fidare di lui?

Bailee Madison

Mouse rientra a casa, ma una delle sue mamme, Shirley, la rimprovera e le fa notare che non è un comportamento giusto quello di tagliare fuori tutti. La ragazza si discolpa dicendo di aver sbagliato ma che le serviva, aveva bisogno perché è successo a lei e si sente in colpa. Sono passati tanti anni (ma a cosa si sta riferendo?) e lui non tornerà più. Lui chi? Di chi sta parlando? A cosa si riferisce? La vediamo subito dopo in camera sua a stampare la foto della sera di Halloween con Steve che ripone in una scatola, e notiamo che ce ne sono altre di lei con Steve (ma quindi si erano già visti in passato?) e con una donna, ma non capiamo chi è. Poi aggiunge la nuova foto e mette via tutto quanto. Molto strano come comportamento, no? Ma se Steve in realtà fosse suo padre? Ovvero il donatore di sperma all’epoca e lei l’avesse ritrovato anni prima, ma è successo qualcosa nel mezzo che ha portato la ragazza ad essere in pericolo? L’ha rapita? Altrimenti chi è quest’uomo? Come fa a conoscerla da tanto tempo? Molte vittime spesso non riescono a staccarsi dai propri rapitori e aguzzini: qualcosa non torna. Nasconde troppi segreti questa ragazza.

Malia Pyles

Faran è a casa sua e riceve la chiamata da Madame Giry che le comunica, una volta che Kelly le ha riferito cosa è successo, che non dovrà rivolgere più la parola alla ragazza e che lei è fuori dal Cigno Nero: questo ruolo è maledetto mia cara! Kelly a casa  racconta, tutta emozionata, a sua madre che in realtà è assente totalmente, di aver ricevuto il ruolo da protagonista dello spettacolo, la madre la guarda e le dice di essere fiera di lei ma la chiama Karen, la ragazza cerca di spiegare che lei è Kelly, ma la donna sembra essere convinta: ogni madre conosce la propria figlia mia cara. La ragazza si ritrae nervosa e va a prenderle la medicina. Ok, la donna sarà anche in uno stato di realtà alterata (complici i farmaci) perchè sta soffrendo, ma come la mettiamo con Henry che percepisce che sembra ballare con Karen, e Faran che crede sia Karen: coincidenze pure o realtà vere? Qualcosa di vero c’è sotto e lo scopriremo, o forse non faremo in tempo perchè A porterà a termine ciò che ha cominciato? Ovvero farla fuori?

Infine vediamo Imogen che va nella stanza di Tabby e le chiede come mai quella reazione nei confronti di Tyler. La ragazza ammorbata e in tensione racconta che era presente alla festa l’estate scorsa nel bosco e che l’è successo qualcosa. Imogen ha gli occhi lucidi e sembra crederle, poi le rivela che anche a lei è successo qualcosa, ma non ci dicono cosa.  Prima teoria: e se fosse successa la stessa cosa ed entrambe quella sera, alla festa a casa di Karen nel bosco? Se fossero state entrambe abusate, molestate (magari sotto effetto di alcol) da uno di quei coglioni presenti a quella festa? O magari dallo stesso Tyler o Greg? Tabby l’ha fatto chiaramente capire che è successa una cosa del genere, ma nemmeno lei forse ricorda con chi. Mentre Imogen? Forse lo stesso, ma il punto è che la ragazza poi è rimasta incinta! I tempi in linea di massima corrispondono tutti! Anzi, continuo a pensare che sia proprio Greg quello che ha abusato di Imogen o forse Tyler di entrambe? Devono andare fino in fondo in questa storia e raccontarci di più. 

Seconda teoria: se A non fosse la stessa persona che manda messaggi alle ragazze? Chi manda i messaggi, minaccia e ricatta le ragazze non sia A ma un’altra persona? Perché non si è mai firmato negli altri messaggi, se non in quello di gruppo dopo la morte di Karen. E se fossero due persone ad agire: A che uccide e tortura la gente e un’altra che minaccia e scrive messaggi? Magari un collaboratore come faceva Mona ai tempi della terza stagione in poi di PLL? Tutto può essere, bisogna considerare ogni elemento. Ho notato che A agisce seguendo un suo schema preciso, ovvero quello di punire le ingiustizie e le persone che esercitano potere sugli altri: Karen perché era una stronza bulla del cazzo! Poi c’è Tyler che vabbè, ha meritato di morire perché era un animale, Davie (se l’ha uccisa A) perchè al liceo teneva in ostaggio e di mira Angela, l’inserviente della Millwood High? Bè forse perchè, almeno da quello che ci hanno mostrato nel flashback e credo sia lo stesso, abbia forse fatto qualcosa ad Angela quand’era viva, credo. Ovviamente sono teorie, nulla di certo, però sto collegando i pezzettini della matassa per farne venire fuori qualcosa, mi sento molto team Spona (Spencer, Mona) in questi episodi. 

Ultima teoria: identità di A. Abbiamo visto la figura inquietante essere presente alla notte di Halloween, e mentre rovistava nel baule abbiamo potuto scorgere una foto delle mamme delle ragazze ai tempi del liceo, poi bigliettini, ritagli di giornale, una ciocca di capelli? Ma cosa? Poi vediamo il famoso peluche orsacchiotto con il nastro rosso che è lo stesso che Marjorie aveva regalato ad Angela. Inoltre vediamo la foto di Angela Waters, poi accanto ad essa, delle foto di due bambini (chi sono?) dove uno è più grande e l’altra più piccola (sembra una femminuccia) : un maschio e una femmina, almeno dalla foto è questo che si evince. Ora la domanda sorge spontanea: chi sono quei due bambini nella foto? A è il fratello maggiore di Angela il quale sta vendicando la sua morte? O magari un suo parente, io continuo sempre ad avere il sospetto che sia un figlio/a segreto/a, ma non ho ancora tutti gli elementi per definire la mia teoria una verità. Sicuramente è qualcuno che era vicino alla ragazza, non era un rapporto amichevole, ma di sangue, di famiglia secondo me. Lo determinano anche quelle foto particolari, poi PLL ci ha raccontato spesso attraverso delle fotografie, soprattutto sulla vera identità di A all’epoca della sesta stagione. Potrebbe essere un caro parente, qualcuno che amava follemente Angela e sta cercando vendetta per lei.

Jamie Lee Curtis, Nick Castle

Devo dire che questo quinto episodio ha lanciato nuove ipotesi e ha seminato tanti elementi nel mezzo a cui, se si presta la giusta attenzione, si possono fare collegamenti logici con la trama.  Ah, notizia dell’ultima ora: i critici che hanno visto  il finale di stagione in anteprima hanno detto che ricorda “il finale del secondo film di Scream”. Ora, bene o male, tutti, o meglio, gli appassionati della saga horror sanno cosa succede nel finale e chi era il killer. E se il vendicatore mascherato è una persona che sotto mentite spoglie si mostra alle ragazze e a tutti agendo in maniera tranquilla? Curioso come riferimento, non trovate?  Ci stiamo avvicinando sempre più alla verità. Sacasa ci ha confermato che nel season finale c’è lo svelamento dell’identità di A. Non vedo l’ora! Ho amato i riferimenti di questo episodio alla saga di John Carpenter di Halloween “la notte delle streghe” del ’78 e dell’iconico killer Michael Myers: sono un suo grande fan da sempre!

The night He came home

Nel frattempo l’attenzione è ancora alta nel mondo verso questo nuovo, sanguinolento e slasher Pretty Little Liars.

Voto: 7 e mezzo

– Miss. Bradshaw

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...