Nina Dobrev debutta alla regia con “The One”

L’ attrice 32enne, meglio conosciuta come Elena di Vampires Diaries, ha presentato in anteprima il suo cortometraggio “The One” il 28 ottobre 2021 allo SCAD Savannah Film Festival. In un’intervista con Screen Rant, Nina ha discusso su quali siano i registi che l’hanno ispirata e di quali fossero i suoi obiettivi per la regia in futuro.

Alla domanda su cosa l’abbia attratta dal progetto, Nina ha risposto: “Beh, per cominciare, sono stata io a scriverlo. L’ho scritto insieme a Will Frank. Abbiamo avuto molte sessioni di brainstorming e abbiamo avuto un bel po’ di discussioni fino a quando siamo arrivati ​​alla bozza definitiva per le riprese. L’ abbiamo co-scritto e abbiamo ideato il concetto, sapevamo che lo avrei diretto io”. Ha continuato “E [ The One ] fa parte di un concetto più ampio che vorremmo portare a far diventare un lungometraggio. Volevo fare una prova del concetto e cimentarmi nella regia. Mettere il piede nell’acqua e vedere come ci si sente, e poi, si spera, usarlo come punto di partenza per quello che ci piacerebbe realizzare”. Ha continuato dicendo che immaginava il corto diventare una serie limitata o un lungometraggio e ha aggiunto che mettersi dietro la macchina da presa le è sembrato naturale.

“Mi aspettavo di essere nervoso, ma in realtà non lo ero” ha spiegato Nina . “Ho passato così tanto tempo sul set, ormai quasi due decenni a questo punto, quindi entrare sul set mi è sembrato un altro giorno di lavoro normale. Tranne che non sembrava lavoro, mi è sembrato divertente. Mi sentivo molto preparato, avevamo elenchi di riprese, tono visivo e concetti tematici pronti per essere utilizzati. L’avevamo pianificato bene prima ancora di arrivare sul set. Mi sentivo davvero a mio agio. Se c’era qualche tipo di nervosismo, era più come sentire le farfalle, ero solo entusiasta di poter finalmente essere lì”. Per quanto riguarda le influenze, la star di Love Hard a breve su Netflix, ha affermato di essere stata ispirata da David Fincher, Damien Chazelle, Martin Scorsese e da opere come The Queen’s Gambit, Black Mirror ed Euphoria. Nina ha anche aggiunto che spera di dirigere di più in fututo: “L’obiettivo è continuare a farlo. È un capitolo nuovo ed emozionante di cui sono davvero entusiasta. Si spera che [ The One ] diventi un lungometraggio o una serie limitata. Ci sono alcune altre cose che ho fatto come produttore, scrittore e regista, ma non sono ancora state annunciate, quindi non posso parlarne. Ma sono in fase di preparazione e nel processo di sviluppo”.

Ecco alcune foto di The One

Nel cast Madeline Brewer (The handsmaid’s tale), Indya Moore (Pose), Ryan Kiera Armstrong (American Horror Story 10) e Summer Fontana (The Originals).

Fonte: JustJared

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...