Alec Baldwin ha sparato sul set di “Rust”: ha ucciso il direttore della fotografia Halyna Hutchins e ferito il regista

Una persona è stata uccisa e un’altra è rimasta ferita dopo che l’arma da fuoco di scena di Alec Baldwin è stata scaricata sul set del film “Rust” giovedì pomeriggio, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe.

Baldwin è protagonista e co-produttore del film western. “L’ufficio dello sceriffo conferma che due persone sono state uccise sul set di Rust”, è stato annunciato in un comunicato stampa di ieri sera. “Halyna Hutchins, 42 anni, direttore della fotografia e Joel Souza, 48, regista, sono stati colpiti da colpi di arma da fuoco quando l’arma, impugnata da Alec Baldwin, 68 anni, produttore e attore, ha sparato sul set”.

La Hutchins è stata trasportata in elicottero all’ospedale dell’Università del New Mexico, dove è morta per le ferite riportate. Souza è stato portato al Christus St. Vincent Regional Medical Center ed è stato invece medicato, ha detto l’ufficio dello sceriffo.

L’ufficio dello sceriffo ha rilasciato una dichiarazione in cui ha affermato che la sparatoria è avvenuta “durante le riprese di una scena. Secondo gli investigatori sembra che la scena filmata comportasse l’uso di un’arma da fuoco. Gli investigatori stanno indagando su come e quale tipo di proiettile sia stato caricato”.

Souza sta scrivendo e dirigendo il western, interpretato anche da Frances Fisher, Jensen Ackles, Brady Noon e Travis Fimmel. L’elicottero del telegiornale della stazione di Albuquerque KOB4 ha fotografato l’incidente, mostrando un vecchio set di chiese bloccato, e ha riferito che il servizio di sicurezza del set ha confermato che è bloccato.

Baldwin è un co-produttore del film e interpreta il famigerato fuorilegge Rust, il cui nipote di 13 anni è condannato per omicidio accidentale. Ackles interpreta un maresciallo degli Stati Uniti e Fimmel interpreta un cacciatore di taglie, insieme sono alle calcagna di Rust mentre questi cerca di far evadere suo nipote dalla prigione. Un legame inaspettato si forma tra il fuorilegge e il nipote mentre scappano.

L’incidente per ora rimane sotto inchiesta. Non sono state presentate accuse.

FONTE: Variety, Deadline, Comicbook

2 pensieri su “Alec Baldwin ha sparato sul set di “Rust”: ha ucciso il direttore della fotografia Halyna Hutchins e ferito il regista

  1. Quello che è accaduto in questa tragica ripresa mi ricorda tanti film in cui c’era proprio una pistola che doveva sparare a salve e invece era carica davvero. E’ assurdo che succedano ancora cose del genere. Comunque forse il dubbio viene che sia stato fatto apposta no?

    "Mi piace"

    1. La domanda è proprio come nel 2021 sia potuta accadere una cosa del genere anche se poi sui set gli incidenti sembrano essere eventi all’ordine del giorno (più o meno gravi ovvio). Le indagini sono in corso quindi forse ne sapremo di più

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...