Vai al contenuto

Capitani: La nuova serie poliziesca che conquista Netflix

Dal 10 Febbraio è disponibile su Netflix, Capitani, una nuova serie poliziesca che ha già conquistato il pubblico della piattaforma entrando nella top ten dei contenuti più visti. Una vera sorpresa di cui parliamo nel nostro articolo.

Trama

In un piccolo paese della provincia lussemburghese, il rude commissario Luc Capitani indaga sull’ omicidio di Jenny, una quindicenne molto amata dalla comunità. Poco dopo, sua sorella Tania scompare gettando nel panico i genitori delle ragazze. Un caso complicato, che vede il commissario fare i conti con l’omertà del paese ed il coinvolgimento di alcuni uomini delle forze armate lussemburghesi.

Piccoli paesi e grandi successi

Come accaduto per produzioni come Equinox o Ragnarok, Capitani è esempio di come piccoli paesi dove la distribuzione di serie tv è molto ridotta riesca a produrre prodotti di qualità. In questo caso si parla dello sconosciuto Lussemburgo e delle sue province che forniscono un’ambientazione perfetta per un giallo pieno di colpi di scena che all’inizio sembra scorrere molto lentamente, ma vede un crescendo di suspense a mano a mano che tutti i tasselli della storia si incastrano alla perfezione.

Sceneggiatura e caratterizzazione dei personaggi

Anche la caratterizzazione dei personaggi è ben strutturata, a partire dal protagonista. Capitani appare come un uomo dall’oscuro passato che ha fatto dell’onestà una delle sue ragioni di vita e per questo sembra un pesce fuor d’acqua in questo paesino dove tutti si conoscono ed hanno un lato oscuro da nascondere, e si è disposti a tutto pur di proteggere la propria reputazione ( esempio ne sono le due sorelle intorno a cui ruota tutto il racconto e la loro famiglia). L’attenzione dello spettatore non viene mai meno per l’utilizzo della tecnica del cliffhanger attraverso la quale a fine puntata una situazione di estremo pericolo per il protagonista o altri personaggi principali viene lasciata in sospeso per poi essere risolta nella puntata successiva.

Ad appassionare è l’impatto psicologico degli eventi sui vari personaggi che li porta ad agire in modo del tutto imprevedibile rispetto a quello che ci aspetteremmo. Insomma una serie tutta da scoprire per gli appassionati del genere crime di cui aspettano ulteriori sviluppi in una seconda stagione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: