Vai al contenuto

The Wilds, profondo drama adolescenziale

The wilds, disponibile su Amazon Prime, è una serie drama-adolescenziale che porta alla luce temi molto attuali.

Trama

La serie è incentrata sulla storia di 9 ragazze che, costrette dai loro genitori, prendono parte ad un ritiro di soli teenagers allo scopo di affrontare i loro drammi, le paure e le ostilità del carattere che i genitori sembrano non saper essere in grado di gestire.
Imbarcate mal volentieri su un volo diretto alle Hawaii, si ritrovano, a causa di un incidente, sperdute su un’isola deserta, dove dovranno imparare a convivere e sopravvivere. Ben presto però si scoprirà che è proprio questa situazione ad essere il “fulcro” di un progetto messo in atto da ambiziosi scienziati, d’accordo con i genitori delle ragazze, al fine di studiare i loro comportamenti.

Le puntate sono 10, articolate in due tempi diversi: il passato, tramite l’utilizzo di flasback per scoprire i trascorsi delle protagoniste, e il presente, che illustra le loro giornate sull’isola. Dato il successo riscosso, è già stata ufficializzata una seconda stagione.

Nove ragazze, di ceti sociali differenti, ognuna con un carattere completamente contrastante con quello delle altre, ognuna con i propri traumi, che le hanno rese più forti, o con i fantasmi del passato che, appena vengono risvegliati, continuano a tormentare i loro animi.

Martha, costretta a convivere con il ricordo di una violenza, subita quando era solo una bambina, perpetratagli da parte di un uomo verso il quale nutriva profondo affetto e dedizione; Toni, che deve imparare a domare i suoi impulsi violenti che l’hanno portata alla rottura con la sua ragazza; Fatin, viziata e con una figura paterna non proprio esemplare; Dot, con il suo profondo dolore dovuto alla morte di suo padre; Rachel, ossessionata dalla sua carriera sportiva e da se stessa, e Nora, sua sorella, che ha sempre vissuto nella sua ombra ma non si è mai tirata indietro nel momento delle difficoltá; Leah, distrutta da una relazione finita male, ed infine Shelby, la cui famiglia ha sempre aspirato alla perfezione e al culto del corpo, mentre lei si trova intrappolata in un’amore omosessuale, una cosa inammisibile per suo padre.

È una serie del tutto originale e avvincente, anche grazie ai numerosi plot twist che invogliano lo spettatore a guardare gli episodi tutti d’un fiato, ma soprattutto fa riflettere su problemi adolescenziali che spesso vengono trascurati, messi in secondo piano, perché reputati non importanti o perché, presi dagli impegni della propria vita, non si trova più il tempo di fermarsi ad ascoltare chi ne avrebbe bisogno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: