8 semplici regole e un destino beffardo

Nel cast della serie troviamo una giovane Kaley Cuoco, la quale ha una sorta di legame con John Ritter molto particolare a mio avviso: lui era famoso per una sitcom e poi ha recitato in questa serie, per lei questo è stato il suo primo ruolo di successo, un trampolino di lancio per poi entrare nella leggenda 5 anni dopo con “The Big Bang Theory”, la sitcom più lunga di sempre! Non trovate anche voi che è come se gli avesse passato il testimone? Come se lei avesse fatto il suo percorso all’incontrario? Per John è stata l’ultima volta da protagonista nel mondo delle serie tv, per lei la prima…ironia del destino.

Se volete vederla, anche per assistere alle reazioni della famiglia alla sua morte, non farete solo un regalo a voi stessi, ma a quest’uomo e a coloro che hanno deciso di onorarne la memoria proseguendola nonostante le mille difficoltà, salvando il salvabile.

Voto: 7-

P.s.: Il titolo della serie in origine era “8 semplici regole…per uscire con mia figlia”, a testimonianza della protettività del padre verso Bridget e Kerry, ma dopo fu cambiato per via della scomparsa di Ritter; sempre parlando di John, il figlio Jason fa parte del cast della serie “Raising Dion”, lo si può capire dal fatto che sono due gocce d’acqua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...