Vai al contenuto

Locke & Key: Apriamo le porte della fantasia

Cosa fareste se trovaste nella vostra casa delle chiavi dai poteri magici? È proprio quello che succede a Tyler, Kesey e Bode, tre fratelli che insieme alla loro madre si trasferiscono a Key House, antica dimora di famiglia. I tre rimangono colpiti dalla grandezza della casa che è piena di stanze da esplorare. Ed è proprio Bode, il più piccolo dei tre ad udire per primo la voce di una donna misteriosa proveniente da un pozzo e che rivela al bambino come la casa sia piena di chiavi dai poteri straordinari, come entrare nella mente delle persone e poter viaggiare da un luogo all’altro. Sebbene la donna sembra essere dapprima un’amica si rivelerà poi una mostruosa entità che vuole per sé le chiavi sperando che le vengano offerte spontaneamente. Si scopriranno inoltre molti segreti riguardo al padre dei tre ragazzi e su come queste chiavi abbiano cambiato la sua vita causandone la morte. Tratta dalla serie di fumetti ideata da Joe Hill figlio di Stephen King, Locke & Key si prepara a diventare una delle serie di maggior successo distribuite da Netflix puntando sul genere fantasy ora reduce da successi come Game of Thrones e The Witcher. Una serie che ricorda molto da vicino anche Stranger Things data la contaminazione con il genere teen drama con un pizzico di suspense che non guasta mai. Una serie che può essere molto apprezzata anche da chi non è un vero e proprio cultore dei generi ma ama le storie cariche di mistero. Assolutamente consigliata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: