Vai al contenuto

I Medici: Nel nome della bellezza.

Si è conclusa ieri sera con l’ultima delle otto puntate la terza ( e con molta probabilità ultima) stagione della fiction I Medici dal sottotitolo Nel nome della famiglia. Una stagione che ha visto ancora una volta al centro la figura di Lorenzo De Medici ( Daniel Sharman), bramoso di vendetta contro gli ultimi cospiratori nella congiura dei Pazzi, dove ha perso la vita suo fratello Giuliano ( Bradley James ). Una stagione piena di nuovi personaggi come il figlio di Giuliano, Giulio, il mistero braccio destro di Lorenzo, Bardi e un nuovo papa, Innocenzo VIII. Tra tutti spicca la figura di Padre Girolamo Savonarola( Francesco Montanari) che da consigliere spirituale del Magnifico,diventerà poi uno dei suoi più grandi nemici, accusandolo di aver derubato il popolo di Firenze e di aver ordinato l’omicidio di Tommaso Peruzzi. Al suo fianco, come sempre l’amata Clarice, che pur non condividendo le trame del marito è disposta a seguirlo per amore della famiglia. Un successo dovuto al fascino di un’epoca in cui sono vissute figure straordinarie come Leonardo e Botticelli, che hanno donato alla città di Firenze e all’Italia intera la bellezza che tutto il mondo continua ad ammirare da secoli, fatta di intrighi appassionati che svelano il volto più spietato della politica dell’epoca. Una fiction che con questa stagione ci restituisce il volto più umano di un grande personaggio alle prese con scelte difficili da prendere e che non ha mai smesso di interrogarsi sul senso della bellezza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: