Iconic Idol: Brandon Walsh

Uno dei protagonisti indiscussi della serie cult Beverly Hills 90210 è Brandon Walsh, ragazzo per bene, trasferitosi dal Minnesota nella ridente cittadina della california. Brandon è il figlio che tutti i genitori vorrebbero: serio, responsabile, maturo, idealista e concreto. Il personaggio interpretato da Jason Priestley per ben nove stagioni su dieci, è uno dei fulcri su cui ruotano tutte le storie dei vari protagonisti.

Il tutto inizia proprio quando Brandon, insieme alla gemella Brenda, e ai genitori, si trasferisce a Beverly Hills da Minneapolis. Il giovane protagonista frequenta il West Beverly High e fa subito amicizia con Steve Sanders che tirerà costantemente fuori dai guai, e con Andrea Zuckerman, direttrice del giornale scolastico con la quale intreccerà una storia che sfocerà in una solida e concreta amicizia. Rapporto più complicato quello che sviluppa con Dylan, fidanzato di Brenda e non molto ben visto in casa Walsh. Questa relazione crea momenti di tensione nel rapporto tra Brandon e Dylan che alterneranno momenti di grande amicizia e momenti di forte tensione, specie quando il bad boy lascia Brenda per Kelly Taylor.

Proprio Kelly è al centro delle vicende amorose di Brandon, e tra i vari tira e molla i due prendono in considerazione anche l’idea di sposarsi. Matrimonio che non verrà celebrato anche a causa di Valerie che convince il ragazzo a non sposare l’amata. Ma il nostro rubacuori avrà nel corso delle stagioni tutta una serie di amori al limite dell’assurdo. Nella seconda stagione intreccia una relazione con una ragazza con gravi problemi psichici e che lascerà Los Angeles per potersi curare, poi dopo un breve tamponamento sentimentale con un’insegnante sposata, Brandon vivrà una bella storia d’amore con Susan Keats, una bella giornalista, e poi ancora nella settima stagione con Tracy.  Non essendo d famiglia ricca come il resto dei personaggi, Brandon alterna la vita scolastica dove si impegna nello studio e nel giornalismo al lavoro come cameriere al Peach Pit. Dopo il diploma il nostro protagonista si iscrive all’università della California e un anno dopo il diploma lascerà Los Angeles per trasferirsi a New York dove è stato assunto come giornalista per il Washington Bureau.

Brandon è il classico ragazzo della porta accanto, serio, posato, concreto, è la voce della coscienza che ti spinge a fare sempre la cosa giusta. Sensibile e onesto, non prende scorciatoie nella vita, dimostrando che fare la cosa giusta, anche se all’inizio ti penalizza, alla lunga ripaga sempre. Sempre ben curato nell’aspetto, anche se mai appariscente, è caratteristico, colpisce sempre per il suo modo di fare onesto e genuino, ma al contempo deciso. Il nostro protagonista ha spezzato un bel po’ di cuori e il suo interprete è diventato famoso in tutto il mondo proprio interpretando questo personaggio.

Jason Priestley all’epoca della messa in onda del telefilm riscosse un notevole successo in tutto il mondo e la difficoltà nel gestirlo gli causò problemi di dipendenza da alcool e droghe. E c’è da dire che nonostante abbia provato a reinventarsi in altri ruoli, nell’immaginario collettivo resterà per sempre il caro Brandon Walsh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...