Allison Mack coinvolta in un caso di abusi sessuali

Allison

Allison Mack, l’attrice meglio conosciuta per il ruolo in Smallville, è stata arrestata per essere collegata con il culto sessuale NXIVM (pronunciato Nexium), guidato da Keith Raniere.

La Mack apparirà in una corte federale Venerdi prossimo.

Si presuppone che lei sia la seconda in comando ed è stata vista in una villa privata a Puerto Vallarta quando è stata arrestata.

Il mese scorso Raniere è stato incriminato per traffico sessuale e lavoro forzato. “Secondo quanto riportato, Raniere ha mostrato un disgustoso abuso di potere nei suoi sforzi per denigrare e manipolare le donne che considerava le sue schiave sessuali”, ha rivelato l’ufficiale dell’FBI William Sweeney in una dichiarazione.

“Avrebbe anche partecipato in orribili atti di marchiatura e bruciatura con la collaborazione di altre donne nel suo insolito schema piramidale. Questi seri crimini contro l’umanità non sono solo scioccanti, ma sconcertanti a dire poco e metteremo fine a questa tortura oggi stesso”.

Sembra che Raniere ricattasse le donne per farle diventare schiave sessuali e marchiava a fuoco le sue iniziali sulla loro pelle mentre si presume che la Mack le attirasse.

Da alcune indiscrezioni risultava che anche la sua collega in Smallville Kristin Kreuk fosse coinvolta ma ha rilasciato una dichiarazione negando ogni partecipazione o conoscenza degli abusi o attività illegali.

Si attendono nuovi sviluppi.

TvInsider

La Mack apparirà in una corte federale Venerdi prossimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...