RECENSIONE DOCTOR WHO, THE LIE OF THE LAND, 10X08

L’ultimo episodio di Doctor who ad essere uscito si chiama “The lie of the land” ed è l’ottavo della decima stagione, oltre ad essere il terzo e l’ultimo di tre episodi collegati fra di loro.


In questo episodio, dopo che Bill dà il consenso ai Monaci per ridare la vista al Dottore, vediamo un mondo completamente diverso: i Monaci hanno sempre fatto parte della nostra storia, ci sono loro statue ovunque e i pochi a ricordarsi che sono presenti sulla Terra solo da pochi mesi vengono uccisi. Questo ci viene fatto capire da una sequenza di scene prima della sigla e già ci fanno presagire che sarà una puntata coi fiocchi oltre al farci ricordare “1984” di Orwell. 

In tutto ciò, inoltre, il Dottore fa finta di collaborare coi Monaci e ci fa anche prendere un bel coccolone dopo aver fatto finta di rigenerarsi. Per liberarsi dei Monaci, insieme a Bill consulta Missy, che a quanto pare sta cercando di non essere più cattiva, anche se non sono sicura del fatto che possiamo fidarci di lei. Cattiva o no, rimane sempre un personaggio con i fiocchi che dà alla serie una vena sarcastica. Il Dottore scopre che l’unico modo per cacciarli è “svuotare” la mente di Bill, come al solito cerca un altro modo, ma Bill decide di sacrificarsi lo stesso con una scena che ricordava molto il sacrificio di River. Da questo segue una scena molto commovente, nella quale Bill riesce a salvare la popolazione terrestre grazie al ricordo puro della propria madre. I terrestri sono però condannati a non imparare mai dai propri errori, perché si dimenticano dell’accaduto, ma alla domanda di Bill “perché ci sopporti, allora?” Il Dottore le risponde con un dolce “perché fra sette miliardi c’è qualcuno come te”.

Ritengo questo episodio il migliore della stagione per vari motivi: un futuro distopico è sempre ciò che rende le puntate di Doctor Who delle puntatone, Bill in questo episodio riesce a superare il suo ruolo semplicemente di personaggio comico e salva il mondo, finalmente inizio a vedere chemistry fra Dottore e companion e ho particolarmente apprezzato il personaggio di Missy in questo episodio, non sappiamo infatti se possiamo fidarci di lei o se avrà qualche ruolo nel ritorno del Maestro. Sappiamo solo che possiamo aspettarci grandi cose!

Bad Wolf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...